Nutrizione

Matcha tè: altro che tè 🍵

Giornata di relax in casa, con tanta voglia di relax e buongusto, ho pensato di guadagnare un po’ di salute con un matcha latte🥛preparato da me.

🇮🇹Consumato da oltre mille anni in Oriente, il tè verde Matcha è finalmente arrivato anche in Italia: viene ricavato dalla pianta Camellia sinensis (come per il tè verde), ma dalle sue foglie più giovani🌱

Quali sono i principi bioattivi che lo contraddistinguono?
🍵Contiene più EPIGALLOCATECHINE del classico tè verde.
In particolare contiene EGCG (epigallocatechina gallato), la quale ha importantissimi effetti antitumorali ed antiossidanti, è in grado di apportare benefici a livello cardiovascolare ed avere effetti neuroprotettivi❤
🍵Contiene molta più L-Teanina e caffeina del the verde, che in sinergia aumentano l’attenzione e la memoria. Inoltre, poiché la L-Teanina riduce l’eccitazione indotta dalla caffeina, si hanno anche degli incredibili effetti rilassanti😌
🍵È in grado di velocizzare la perdita di peso (se associato all’attività fisica), in quanto velocizza l’ossidazione dei grassi🏃🏼‍♂
🍵A differenza del tè che va in infusione questo viene venduto in polvere, il che lo rende molto semplice da usare e da addizionare ad acqua calda, latte (per creare il cd. matcha latte) e frullati🥛, per rifinire salse o condimenti, per preparare impasti, per pasticceria, per cocktail e tanto altro👩🏽‍💻

Eri a conoscenza del Matcha tè❓

Lo utilizzerai nella tua quotidianità dopo aver letto le sue importantissime proprietà❓

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *