Ricette

Spigola reale in crosta di verdure, con olio EVO profumato allo Sfusato Amalfitano e allo zenzero

Come di consueto, oggi è Domenica ed il mio progetto del #MangiarSanoInCostieraAmalfitana prende vita.

Questa volta è stato animato dallo chef 👨🏻‍🍳 Salvatore Veneruso della Locanda del Marinaio (locata nella splendida piazzetta di Amalfi), che basa la sua cucina sulla freschezza e la stagionalità degli alimenti, cercando di valorizzare al massimo ogni ingrediente per ridurre al minimo gli sprechi.

“Trancio di spigola reale in crosta di verdure su letto di fagiolini e pomodori, con olio profumato allo sfusato amalfitano e zenzero”

Ingredienti
🐟 Filetto di spigola (200g): pesce magro ricco di proteine, sali minerali (soprattutto ferro) e vitamine

🍅🥒🥕Mix di verdure (zucchine, pomodori, fagiolini, carote, pomodoro ramato): è buona regola non mangiare sempre la stessa tipologia di verdure. In questo piatto ne troviamo una gran varietà, in grado di fornire sali minerali, fibre, vitamine ed acqua

Per la salsa
💛Zenzero: ottimo per la presenza di Gigeroli dalle loro proprietà gastroprotettive, antiossidanti, anti-infiammatorie, anti-tumorali, anti-ulcerative ed anti-nausea (utile nei pazienti sottoposti a chemioterapia)

🍋Sfusato amalfitano: fonte di Vitamina C, antiossidanti (Limonene e Narigenina), fibre e pectine (soprattutto nella buccia)

💚Olio Evo (15 g): ricco di acido oleico, fitosteroli e vitamine (soprattutto A ed E, quest’ultima ottima per le proprietà antiossidanti)

Procedimento
– Da una spigola squamata ed eviscerata ricavare dei tranci ed inciderli dal lato della pelle, dopodiché adagiarli in un piatto e condirli con olio, pepe e timo;
– Pulire e tagliare le verdure, che andranno sbollentate in acqua acidula per qualche minuto;
– I pomodori, invece, andranno tagliati a dadini dopo averli privati di buccia e semi;
– Prendere il trancio di spigola e scottarlo in padella antiaderente dal lato della pelle, dopodiché tenerlo in forno per 8 minuti;
– Nella stessa padella, con un rametto di timo saltare (con olio EVO e acqua) le carote e le zucchine sbollentate in precedenza;
– Adagiare (come in foto) sul fondo del piatto l’insalata di fagiolini e pomodorini, le verdure saltate e sopra il trancio di spigola, dopodiché aggiungere la salsa fatta con olio EVO, succo di limone e zenzero grattugiato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *